Referendum: reazioni a caldo dopo una giornata di seggio elettorale

Riflessioni a caldo

I grillini che festeggiano come se avessero vinto le elezioni mi ricordano molto Galliani che esulta per un gol annullato alla Juve. Continua a leggere “Referendum: reazioni a caldo dopo una giornata di seggio elettorale”

Annunci

Gli Italiani ed il Referendum Costituzionale

Condivido il post che ha pubblicato su Facebook Enrico Mentana, che vinca il sì o il no non sarà l’apocalisse, c’è troppo terrorismo sia politico che mediatico, utile solo a generare confusione tra la gente che dovrà votare il prossimo 4 dicembre. Infatti tra le prime ricerche di Google Italia rientrano le parole Referendum votare si o no?, a dimostrazione che gli italiani si affidano ai motori di ricerca per decidere cosa votare. Continua a leggere “Gli Italiani ed il Referendum Costituzionale”

Donald Trump Presidente a sorpresa

9 novembre 2016: contro ogni pronostico Donald Trump è stato eletto Presidente degli Stati Uniti, battendo la rivale democratica Hilary Clinton che si è dimostrata una candidata davvero troppo debole e ambigua per vincere le elezioni, nonostante il suo “nemico” fosse da tutti considerato un pagliaccio sessista. Il mondo si era già stupito dei risultati delle primarie, i sondaggisti e gli opinionisti hanno fatto il grande errore di sottovalutare i numeri ottenuti da Trump, dando quindi per scontata la vittoria della Clinton, etichettandolo come il “candidato impossibile”. Continua a leggere “Donald Trump Presidente a sorpresa”

The Young Pope: una serie tv rivoluzionaria

Non c’è da stupirsi se “The Young Pope” sta conquistando ascolti da record, a mio parere siamo difronte ad un capolavoro assoluto, una serie televisiva magistralmente diretta ed interpretata che, nonostante gli alti ascolti divide la critica tra chi lo definisce meraviglioso, chi lo etichetta come “masturbazione intellettuale” e chi lo trova troppo contorto, ma questo è Paolo Sorrentino. Continua a leggere “The Young Pope: una serie tv rivoluzionaria”

Riflessione personale

Non so voi, ma a me questa storia di Fotuna Loffredo e degli abusi sui bambini non fa dormire da giorni, non riesco a smettere di pensarci. Vorrei poter fare qualcosa… Sapevo del degrado, dello spaccio o di ogni altra sorta di illegalità che avviene in certi quartieri della provincia di Napoli, ma che incesto e abusi sui minori fossero così all’ordine del giorno mi ha scioccata…. non credevo accadesse tutto questo. Continua a leggere “Riflessione personale”

Salicelle: il Rione di Afragola dove brulicano gli orchi

Oggi mi è capitato di leggere un articolo pubblicato su Corriere Sociale a cura di Luca Mattiucci, che racconta la realtà delle bambine alle “Salicelle”, un quartiere di Afragola a pochi chilometri da Napoli. Altra realtà allucinante, altro Bronx, altro dominio della camorra come tanti altri. Zone di degrado assoluto, al cui ingresso è riportato il monito “Attenti a quel che fate, o auto bruciate” e per entrare bisogna avere il permesso altrimenti sono guai.

Continua a leggere “Salicelle: il Rione di Afragola dove brulicano gli orchi”

“Il Libro della Giungla”: incassi stellari per il remake in live action

Numeri da record gli incassi registrati dal remake in live action prodotto dalla Disney de “Il Libro della Giungla”. Il film ha infatti incassato 191 milioni di dollari in due settimane dall’uscita solo negli Stati Uniti, ieri in Italia ne ha guadagnati 6,5 in una giornata, per un totale globale di oltre 500 milioni di dollari. Cifre incredibili, che hanno schiacciato concorrenti quali “Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio” che non riesce a superare i 20 milioni ai box office. Continua a leggere ““Il Libro della Giungla”: incassi stellari per il remake in live action”